1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Dati Us: analisti, perplessita’ sulla portata dell’aumento delle vendite

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Il dato di oggi è una nuova conferma che la fase di rallentamento possa essere stata confinata al solo mese di marzo, tuttavia rimane qualche perplessità in merito all’effettiva entità della
variazione positiva”. Così si esprimono, relativamente al dato sulle vendite al dettaglio di aprile, gli analisti di un ufficio studi contattato da Finanza.com. La prudenza è dettata dal possibile effetto combinato delle condizioni meteorologiche insieme all’entità dell’impatto
derivante dalla destagionalizzazione del dato a causa dell’arrivo
anticipato della Pasqua a fine marzo. “Questi fattori – spiegano gli analisti – potrebbero aver comportato variazioni del mese di marzo particolarmente penalizzate a fronte invece di un andamento opposto di aprile. Dall’ufficio studi hanno infine sottolineato la buona contribuzione del settore auto, di
quello delle costruzioni ma anche di tutto il comparto della grande
distribuzione.