1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Dati Us: analisti, attenzione all’impatto del greggio sulla crescita

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“I dati statunitensi di oggi indicano che nel mese scorso la
crescita è rimasta su livelli soddisfacenti, per di più in un contesto di diminuzione delle pressioni inflazionistiche determinato dal ridimensionamento del prezzo del greggio. Quest’ultimo elemento sta però emergendo ancora una volta come una variabile da tenere sotto osservazione in chiave di crescita”. Così si esprime l’analista di un ufficio studi contattato da Finanza.com in merito alla consistente serie di dati macro giunti oggi dagli Usa. In considerazione proprio del fattore petrolio l’analista ritiene che i tassi sui titoli di stato decennali negli Usa e in Europa potranno trovare un punto di arresto nei range 4,15-4,20% per gli Usa e 3,25-3,30% per l’area euro.