I dati macro e Wall Street spingono al rialzo i listini europei

Inviato da Luca Fiore il Mar, 14/12/2010 - 17:56
Chiusura di seduta sostanzialmente positiva per gli indici europei, spinti al rialzo nella seconda parte dai dati macro statunitensi e dalla conseguente apertura positiva di Wall Street. Oggi dagli Stati Uniti sono arrivati tra gli altri i dati relativi le vendite al dettaglio ed i prezzi alla produzione a novembre, entrambi saliti più delle attese dello 0,8%. Il tedesco Dax ha terminato la seduta in parità (-0,03%) a 7.027,4 punti, +0,11% dello spagnolo Ibex a 10.162,7, +0,27% per il Cac40 a 3.902,9 mentre a Londra il Ftse100 è avanzato di mezzo punto percentuale (+0,52%) a 5.891,21. Questa sera riflettori puntati sul Fomc, il braccio operativo della statunitense Federal Reserve.
COMMENTA LA NOTIZIA