1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Dati di chiusura

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata sulle montagne russe per la Borsa di Milano che, favorita dalla buona performance del comparto bancario, è riuscita a recuperare terreno nelle ultime ore di contrattazioni. APiazza Affari il Ftse Mib ha guadagnato l’1,36% a 13.664 punti, mentre il Ftse All Share è avanzato dell’1,02% a quota 14.446.

E’ ancora Bpm (+6,98% a 1,38 euro) ad indossare la maglia rosa del paniere principale. Gli analisti di Intermonte hanno alzato la raccomandazione sull’istituto di piazza Meda a neutral da underperform “alla luce di potenziali risvolti dal cambio della governance. Rialzi sostenuti anche per Intesa SanPaolo (+6,14% a 1,011 euro), Unicredit (+4,38% a 0,679 euro), Ubi Banca (+4,11% a 2,484 euro) e Monte dei Paschi (+3,34% a 0,383 euro). In decisa controtendenza il Banco Popolare che ha ceduto il 3,04% a 1,116 euro.

Brillante Finmeccanica (+4,30% a 5,21 euro) in scia alle indiscrezioni riportate da Il Mondo secondo cui Eads potrebbe essere interessata a rilevare le attività di Drs dal colosso della Difesa. Eni (+1,39% a 12,37 euro) è rimbalzata dopo aver raggiunto un accordo con la belga Fluxys per la cessione dei gasdotti internazionali Tenp e Transitgas. Generali (+0,93% a 10,85 euro) sotto i riflettori mentre si avvicina il suo ingresso nel mercato russo.

Seduta a due velocità per i listini europei, che grazie ad un recupero nella seconda parte riescono a chiudere l’ottava con il segno più. A Londra il Ftse100 ha terminato in rialzo di mezzo punto percentuale portandosi a 5.066,81 punti, +0,63% per il tedesco Dax che si porta a 5.196,56, +1 punto percentuale per il Cac40 (+1,02%) a 2.810,11 e +2,12% dell’Ibex a 7.996,9.

Commenti dei Lettori
News Correlate
OBBLIGAZIONARIO

Saipem: rinnovato e ampliato il Programma EMTN

Via libera del Cda di Saipem al rinnovo per un anno del programma di emissioni di prestiti obbligazionari non convertibili denominato Euro Medium Term Notes Programme (“EMTN”), in scadenza nel prossimo mese di luglio.

L’importo massimo delle obbl…

NUOVI CONTRATTI

Astaldi: nuovo contratto ferroviario da 82 milioni di euro in Polonia

Il Gruppo Astaldi si è aggiudicato i lavori di ammodernamento di una tratta della Linea ferroviaria E-59 Varsavia-Poznań (Lotto IV). Il valore delle opere da realizzare è pari a 82 milioni di euro, con Astaldi leader di un raggruppamento di impr…

IMMOBILIARE

Beni Stabili: venduto immobile a Luxottica per 114,5 milioni

Beni Stabili oggi ha firmato un accordo per la vendita al Gruppo Luxottica di un immobile, uso uffici, di 11.705 mq situato a Milano in via San Nicolao per circa 114,5 milioni di euro.

Il prezzo dell’immobile è superiore al valore di perizia e ge…

MERCATI

Mercati europei sotto la parità. BCE e BoE sotto i riflettori

Chiusura sotto la parità per le borse europee in scia della debolezza del comparto delle utilities (-2,4%), delle Tlc (-1,3%) e dell’automotive (-1,57%). A penalizzare quest’ultimo settore è stato il warning lanciato dalla tedesca Schaeffler (-10,87%…