Dati di chiusura

Inviato da Floriana Liuni il Mar, 20/09/2011 - 09:03
Vendite generalizzate sui listini europei. A Parigi il Cac40 ha chiuso in rosso di 3 punti percentuali scendendo a 2.940 punti, il tedesco Dax ha terminato con un -2,83% a 5.415,91, -2,03% per il Ftse100 a 5.259,56 mentre l'Ibex è sceso di quasi il 2% (-1,98%) a 8.222,7.
Il Ftse Mib ha chiuso le contrattazioni in calo del 3,17% a 14.086 punti, mentre il Ftse All-Share ha ceduto il 2,66% a 15.038 punti. Sugli indici azionari italiani hanno pesato le sempre più forti preoccupazioni per la crisi greca. Peggiore azione all'interno del paniere principale è stata Finmeccanica, sospesa per eccesso di ribasso durante la seduta, che ha chiuso le contrattazioni in calo dell'8,63% a 5,185 euro. Sul titolo ha pesato lo scandalo intercettazioni che ha portato alle dimissioni del direttore commerciale Paolo Pozzessere e di un altro dirigente del gruppo, Salvatore Metrangolo.
COMMENTA LA NOTIZIA