Dati di chiusura

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 02/02/2012 - 08:59
Piazza Affari è stata la migliore Borsa europea con un rialzo dell'indice Ftse Mib del 2,76% a 16.264 punti, poco al di sotto dei massimi di seduta. A guidare la volata del listino sono stati i titoli bancari. Monte dei Paschi ha chiuso con un rialzo del 10,24% a 0,319 euro, in concomitanza con l'assemblea straordinaria dei soci dell'istituto. Banco Popolare ha terminato con un +10,93% a 1,279 euro, e bene hanno fatto anche Banca Popolare di Milano (+9,44% a 0,436 euro), Ubi Banca (+7,35% a 3,77 euro), Banca Popolare dell'Emilia Romagna (+7,76% a 6,18 euro) e Mediobanca (+7,34% a 4,824 euro). Unicredit ha mostrato un rialzo del 4,80% a 3,972 euro, dopo il cda di ieri sera. Performance corpose anche per Fiat (+5,02% a 4,816 euro) e Fiat Industrial (+3,47% a 7,75 euro) che nel corso della giornata hanno presentato i loro risultati finanziari del 2011 e dell'ultimo trimestre dell'anno. In entrambi i casi sono stati raggiunti o superati tutti i target fissati in precedenza.

Chiusura di seduta in ampio territorio positivo per le borse europee. Il tedesco Dax ha terminato in rialzo del 2,44% portandosi a 6.616,64 punti, +2,2% per l'Ibex che sale a 8.696,6, +2,09% del francese Cac40 a 3.367,46 e +1,92% del Ftse100 che termina a 5.790,72 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA