Dati di chiusura

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 10/05/2012 - 09:01
Ftse Mib ha chiuso le contrattazioni in calo dell'1,18% a 13.771 puntie il Ftse All Share ha ceduto l'1,03% a 14.819 punti. Ancora una volta a Milano sono state le banche a fare da apripista alla discesa del mercato. Bpm ha perso il 5,07% a 0,357 euro, Mediolanum il 5% a 2,84 euro, Unicredit il 4,52% a 2,664 euro, Banco Popolare il 2,66% a 0,988 euro, Intesa Sanpaolo il 2,56% a 1,026 euro. Il titolo Monte dei Paschi, dopo aver subito anche una sospensione per eccesso di ribasso, ha chiuso con un -7,02% a 0,233 euro dopo che oggi gli uffici della sede della banca senese sono state oggetto di perquisizioni da parte degli uomini delle Fiamme Gialle. Mediaset (-11,3% a 1,452 euro), ha aggiornato nel corso della seduta i suoi minimi storici dopo che ieri sera ha presentato risultati finanziari dai quali è emerso un calo dell'utile nei primi tre mesi del 2012 pari all'85 per cento.

Chiusura mista per i listini europei. La maglia nera va a Madrid, in rosso del 2,77% a 6.812,7 punti, spinta al ribasso dalle tensioni che aleggiano sul comparto bancario. Rosso di mezzo punto percentuale del Ftse100 che arretra a 5.526,89, -0,2% del Cac40 a 3.118,65 mentre il tedesco Dax ha registrato un +0,47% salendo a 6.475,31.
COMMENTA LA NOTIZIA