Dati di chiusura

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 17/08/2012 - 09:12
Seduta positiva per le Borse europee. Poco mossa la piazza di Londra dove l'indice Ftse ha segnato un +0,03% a 5834 punti. A Francoforte l'indice Dax ha terminato con un +0,71% a 6996 punti, mentre il Cac40 di Parigi è salito dello 0,91% a 3480 punti. Ma la migliore è stata Madrid dove l'Ibex è scattato in avanti chiudendo con un progresso del 4%. Nel corso della giornata è rimbalzata la voce di un imminente aiuto alle banche spagnole. Secondo l'agenzia Bloomberg, la Spagna starebbe per ricevere un aiuto d'emergenza per le proprie banche dall'Unione europea a causa delle restrizioni che la Banca centrale europea ha imposto sul collaterale rappresentato da bond garantiti dai governi che le banche possono utilizzare come garanzia. E l'istituto Bankia riceverebbe la prima porzione di questi aiuti imminenti. Il titolo è scattato in avanti di circa il 16%. Dietro Madrid è corsa Milano, guidata dai bancari e dal nuovo rally di Mediaset. Dopo la pausa ferragostana, l'indice Ftse Mib ha progressivamente messo il piede sull'acceleratore portandosi fino a 14.952 punti, livelli più alti dalla scorso 17 aprile. In chiusura l'indice ha fatto segnare un progresso dell'1,87% a quota 14.930 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA