1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Dati di chiusura

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta orientata alle voci sulla possibile decisione di un tetto massimo per i rendimenti dei titoli di Stato dei Paesi in difficoltà. A smorzare gli entusiasmi mandando le Borse in negativo – in particolare quella di Madrid – il report di agosto della Bundesbank, che ha ribadito la propria posizione critica verso un eventuale piano di intervento della Bce sul mercato dei bond. Inoltre, la stessa Bce ha definito fuorviante parlare di decisioni che non sono ancora state discusse dal proprio Consiglio direttivo. In questo quadro, il Dax di Francoforte ha ceduto lo 0,10% a 7033,68 punti, il Ftse 100 di Londra è arretrato dello 0,48% a 5824,37 punti, il Cac 40 di Parigi ha lasciato sul terreno lo 0,22% a 3480,58 punti mentre Madrid si è confermata maglia nera d’Europa con un -1,21% a 7469,60 punti. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib, dopo aver toccato un massimo intraday a 15.345 punti, ha chiuso con un ribasso dell’1,01% a 14.971 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RINNOVABILI

Falck Renewables: acquisite due società svedesi

Falck Renewables oggi ha perfezionato l’acquisizione del 100% di due società a responsabilità limitata (Aliden Vind AB e Brattmyrliden Vind AB), che possiedono due progetti pronti per la costruzione in …

MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …