Datamat, utile netto 2004 a 26,524 mln

Inviato da Redazione il Mar, 19/04/2005 - 13:51
Quotazione: DATAMAT *
Datamat chiude l'esercizio 2004 con un utile pari a 26,524 milioni di euro. L'assemblea ha deliberato di destinare il 5% a riserva legale pari a 1,326 milioni, 3,744 milioni a copertura perdite, e 6,507 milioni per la distribuzione di un dividendo pari a 24 centesimi di euro per azione. Lo stacco della cedola avverrà il 25 aprile 2005 ed il pagamento decorrerà dal 28 aprile 2005. L'Ebitda è cresciuto in un anno del 20,5% a 28,3 milioni di euro, l'Ebita del 31,3% a 21,3 milioni, l'Ebit del 53,6% a 16,1 milioni. Anche il flusso di cassa prodotto nel 2004 è positivo per 35,8 milioni di euro a livello operativo e per 45,7 milioni di euro a livello di flusso netto. "Tale flusso positivo è dovuto all'incremento dei margini, alla buona gestione del capitale circolante nonché alla vendita di proprietà immobiliari. Di conseguenza, la posizione finanziaria netta raggiunge un saldo positivo di 28,2 milioni di euro contro un saldo negativo di 17,5 milioni di euro riportata invece a fine 2003", specifica il comunicato.
COMMENTA LA NOTIZIA
il vincente scrive...
Andrea Cheniér scrive...
alfa038 scrive...