1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Datamat: 2,3 milioni utile netto nei primi nove mesi 2006

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nei primi nove mesi del 2006 il valore della produzione di Datamat si è attestato a 111,6 milioni di euro, risultato sostanzialmente in linea con quello dell’analogo periodo dell’esercizio precedente.
L’Ebitda è stato pari a 11 milioni di euro, con una marginalità del 9,9% rispetto al 14% dei primi nove mesi 2005. L’Ebit ha raggiunto 8,7 milioni di euro con una redditività operativa del 7,8% (contro l’11,6 % dello stesso periodo dell’esercizio precedente).
Il calo di redditività del periodo, precisa la società attraverso un comunicato, è dovuto essenzialmente alla maggiore incidenza degli oneri diversi di gestione. Il risultato dei primi nove mesi 2006 si è chiuso con un utile netto di 2,3 milioni di euro.
Il patrimonio netto di Datamat S.p.A. al 30 settembre 2006 ammonta a 112,7 milioni di euro, e la posizione finanziaria netta è positiva per 24,9 milioni di euro, in lieve calo dai 25,4 milioni di euro del 31 dicembre 2005.