Datalogic: utile netto di 1,6 milioni nel II trim.

QUOTAZIONI Datalogic
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Datalogic ha chiuso il secondo trimestre del 2006 con un utile netto pari a 1,6 milioni di euro, per una perdita che nei primi sei mesi dell’anno scende così a 2 milioni. I risultati del primo trimestre sono stati però influenzati – spiega la società nella nota di presentazione dei risultati – da costi non ricorrenti e ammortamenti derivanti da acquisizioni per 7,4 milioni, interamente spesati, legati in gran parte all’acquisto ed al piano di ristrutturazione della società americana Psc. L’utile netto a fine giugno 2005 era stato pari a 5,6 milioni.
I ricavi di vendita sono ammontati a 188,9 milioni di euro, in crescita del 118% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il perimetro di consolidamento del gruppo è però variato rispetto al 2005, poiché i ricavi del 2006 includono anche il fatturato di Psc, acquisita alla fine dello scorso esercizio. A parità di perimetro di consolidamento il fatturato di Datalogic, nel primo semestre 2006, è pari invece a
102 milioni, in crescita del 17,4%.
Il margine operativo lordo è stato pari a 15,9 milioni (+9,4%) e il risultato operativo a 9,8 milioni.
La posizione finanziaria netta al termine del periodo è negativa per 63 milioni (125,8 milioni a fine 2005).

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…