1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Datalogic, approvato aumento di capitale per acquisizione di Psc

QUOTAZIONI Datalogic
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’assemblea straordinaria di Datalogic ha approvato un aumento di capitale da 76.6 milioni di euro per reperire le risorse necessarie all’acquisizione dell’americana Psc (completata nei giorni scorsi per un controvalore complessivo di 195 milioni di dollari). L’aumento di capitale sociale sarà in forma scindibile e offerto in opzione ai soci in ragione di 7 nuove azioni ogni 25 esitenti con un’eventuale successiva offerta pubblica di sottoscrizione dell’inoptato. I diritti di opzione, liberamente trasferibili, dovranno essere esrcitati entro il 13 gennaio 2006 mentre la sottoscrizione dell’intero aumento dovrà chiudersi entro il 3 febbraio 2006. L’importo massimo è determinato in 7.209.005,44 euro nominali mediante l’emissione di massime 3.465.868 azioni ordinarie ad un prezzo complessivo comprensivo di sovrapprezzo di 22,10 euro per azione. Tamburi & Associati, regista dell’operazione, ha sottoscritto nelle scorse settimane nu contratto con Hydra, azionista di Datalogic, con il quale si impegna ad acquistare l’80% dei diritti di opzione ad essa spettanti e ha inoltre promesso che, in caso di mancata integrale sottoscrizione dell’aumento da parte degli azionisti, i diritti rimasti inoptati verranno sottoscritti da soggetti terzi da essa stessa individuati. Infine, l’assemblea di Datalogic ha deliberato di aumentare a 15 il numero massimo dei componenti del cda.