1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Danone: nel III trim. vendite salgono a 5,26 mld di euro, tagliate stime 2013

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel terzo trimestre del 2013 Danone ha visto il giro d’affari salire dell’1,6% a 5,26 miliardi di euro, sotto le stime del mercato pari a 5,4 miliardi e con una crescita organica del 4,2% inferiore al +4,8% indicato dagli analisti. Il colosso alimentare francese ha rivisto al ribasso le previsioni per il 2013 in scia al calo delle vendite legate alla nutrizione infantile (-8,6%) nel terzo trimestre dopo che la società ha dovuto richiamare il latte in polvere per bambini del fornitore Fonterra in diversi Paesi in Asia per rischio contaminazione. Danone ora prevede vendite con una crescita compresa tra il 4,5% e il 5% e un flusso di cassa, al netto delle componenti straordinarie, nella forchetta 1,5-1,6 miliardi di euro. Sulla Borsa di Parigi il titolo Danone scivola del 4,35% a 50,68 euro ad azione.