Danone, Morgan Stanley alza il rating a "overweight"

Inviato da Redazione il Ven, 24/02/2006 - 11:05
Il rating di Danone, nella scala di valori stilata dagli esperti di Morgan Stanley, passa da "equal-weight" a "overweight", con target price individuato a quota 108 euro tondi tondi. Ritoccate al rialzo anche le stime di utili elaborate dalla casa d'affari, che per il 2006 passano da 4,65 a 4,78 euro, per il 2007 salgono da 5,24 a 5,59 euro e per il 2008 passano da 5,83 a 6,35 euro. "Il massiccio programma di rifocalizzazione degli ultimi dieci anni", affermano gli analisti di Morgan Stanley, "è stato completato nel 2005 e Danone ne esce fuori come società che si è rinforzata notevolemente e che deriva più di metà delle proprie vendite dagli yogurt, una categoria alimentare in netta crescita ora più che mai per il gruppo".
COMMENTA LA NOTIZIA