Danone, per Jp Morgan e' da sovrappesare

Inviato da Redazione il Lun, 17/10/2005 - 09:47
Danone resta un titolo da sovrappesare. Lo sostengono gli analisti di Jp Morgan in una nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com. "Le azioni Danone hanno avuto un re-rating nei ultimi mesi e ora trattano a un premio di circa il 10% sul settore in termini di PE 2006 ma in linea in termini Ev/ Ebitda", spiegano gli esperti della casa d'investimento. "Pensiamo che le azioni Danone potranno restare su questi livelli grazie alla crescita consistente sopra la media dell'Eps. Crediamo che l'azione si muoverà più o meno in linea alla crescita dell'utile per azione", concludono.
COMMENTA LA NOTIZIA