Danimarca: banca centrale non segue la Bce e lascia tassi invariati

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 06/06/2014 - 09:44
La banca centrale danese ha mantenuto i tassi d'interesse invariati non seguendo la Bce che ieri ha apportato un taglio dei tassi ai nuovi minimi storici. Il tasso di interesse è rimasto allo 0,20 per cento, mentre quello sui depositi allo 0,05 per cento. Due anni fa l'istituto danese aveva applicato tassi negativi sui depositi al fine di disincentivare gli afflussi di denaro verso il Paese e smorzare le pressioni rialziste sul peg tra euro e corona danese.
COMMENTA LA NOTIZIA