1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Danimarca: banca centrale non segue la Bce e lascia tassi invariati

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La banca centrale danese ha mantenuto i tassi d’interesse invariati non seguendo la Bce che ieri ha apportato un taglio dei tassi ai nuovi minimi storici. Il tasso di interesse è rimasto allo 0,20 per cento, mentre quello sui depositi allo 0,05 per cento. Due anni fa l’istituto danese aveva applicato tassi negativi sui depositi al fine di disincentivare gli afflussi di denaro verso il Paese e smorzare le pressioni rialziste sul peg tra euro e corona danese.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Il market mover di oggi è rappresentato dall’indice Ifo che misura la fiducia delle imprese in Germania. L’agenda macro prevede inoltre il dato sugli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti. Nel dettaglio:
10:00 alto GER IFO aspettative
10:00 al…

MACRO

Stati Uniti: PMI servizi a 53 punti a giugno (flash)

Nel mese di giugno l’indice PMI (Purchasing Managers’ Index) statunitense relativo il comparto dei servizi, in versione preliminare, si è attestato a 53 punti. Gli analisti avevano stimato 53,9 punti.