Danieli: utile netto -4% a 192,6 mln nel 2011, +21% i ricavi

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 27/09/2011 - 16:13
Quotazione: DANIELI e C
Danieli ha chiuso l'esercizio fiscale 2011 con un utile netto in calo del 4% a 192,6 milioni di euro rispetto ai 201 milioni realizzati un anno fa. In aumento del 21% i ricavi che si sono attestati a 3,13 miliardi di euro, contro i 2,58 miliardi nello stesso periodo del 2010. L'Ebitda è passato da 283,9 milioni di euro ai 359,2 milioni di quest'anno, segnando un rialzo del 27%, mentre il margine operativo lordo è stato pari a 386,1 milioni, in progresso del 32% (292,6 milioni nell'esercizio fiscale 2010). In questo quadro il consiglio di amministrazioni proporrà la distribuzione di un dividendo unitario di 0,33 euro per le azioni ordinarie e di 0,35 euro per le azioni di risparmio, con stacco della cedola il 7 novembre prossimo.
COMMENTA LA NOTIZIA
georgescu scrive...
passator cortese scrive...
MaiFermarsi scrive...