Danieli, Goldman Sachs resta buy e alza target a 18,10 da 13,60 euro

QUOTAZIONI Danieli & C
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Goldman Sachs, in un recente report in cui si sono soffermati sulle azioni a marchio Danieli, hanno confermato il rating “conviction buy” e hanno alzato il prezzo obiettivo calcolato sia per le risparmio, da 10,2 a 10,8 euro, sia per le ordinarie, da 13,6 a 18,1 euro. Secondo gli esperti della banca americana, i titoli del gruppo italiano con base in Friuli dovrebbero beneficiare dell’incremento della domanda di acciaio, migliorando così i fondamentali nel mercato della materia prima e il generale sentiment, grazie soprattutto all’andamento della Cina. Goldman Sachs ha inoltre alzato le proprie stime di margine operativo lordo (ebitda) per Danieli per il 2010 e il 2011 rispettivamente nell’ordine del 9 e del 12 per cento.