Danieli: consumo di acciaio in calo nel 2009, in ripresa a fine 2010

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 24/09/2009 - 18:54
Danieli prevede un 2009 difficile per il mercato dell'acciaio, con qualche segnale di ripresa a fine 2010. "Si ritiene che nel 2009 il consumo di acciaio possa ridursi di circa il 15-20%", si legge nella nota diffusa oggi dalla società produttrice di impianti siderurgici. "A fine 2010-inizio 2011 il consumo dell'acciaio nel mondo ritornerà più o meno come nel 2008 ma differenziandosi sostanzialmente tra paesi sviluppati e non". Per quanto riguarda il Gruppo Danieli, il managemnet prevede per il 2010 una buona performance nell'attività plant making, anche se in calo rispetto al 2009, e ancora in sofferenza per lo
steel making.
COMMENTA LA NOTIZIA