Danieli: calo a doppia cifra per ricavi e utili, cedola a 0,30 euro

Inviato da Luca Fiore il Mer, 25/09/2013 - 17:09
Quotazione: DANIELI e C
Il Gruppo Danieli ha annunciato di aver chiuso l'esercizio 2012/2013 con ricavi in calo del 10% a 2.782,3 milioni di euro e con un utile netto di 162,5 milioni, il 15% in meno rispetto all'esercizio precedente.

"L'andamento dei ricavi del Gruppo -si legge nella nota diffusa dalla società- si è mantenuto stabile per quanto concerne il settore ingegneria e costruzione impianti per produrre metalli (Plant Making), mentre nel settore produzione di acciaio con il gruppo ABS (Acciaierie Bertoli Safau e ABS Sisak - Steel Making), è calato notevolmente per via della crisi italiana/europea".

Il Cda proporrà all'assemblea la distribuzione di un dividendo unitario di 0,3 euro per le azioni ordinarie e di 0,3207 euro per le risparmio (stacco il 4 novembre e pagamento dal 7).
COMMENTA LA NOTIZIA
georgescu scrive...
passator cortese scrive...
MaiFermarsi scrive...