Damiani: ebitda consolidato negativo per 6,9 mln di euro nel I semestre dell'esercizio 2009/2010

Inviato da Redazione il Lun, 23/11/2009 - 09:17
Damiani rende noto di avere chiuso il primo semestre dell'esercizio 2009/2010 con ricavi in ribasso a 56,3 milioni di euro rispetto ai 66,1 milioni di euro al 30 settembre 2008. Nei primi sei mesi del 2009 il gruppo italiano, attivo nella produzione e commercializzazione di gioielli di alta gamma e di design, ha riportato una perdita di 9,6 milioni contro i profitti pari a 1,8 milioni registrati nello stesso periodo dell'anno passato. Nello stesso periodo l'ebitda consolidato è stato negativo per 6,9 milioni di euro rispetto al risultato positivo di 4,5 milioni conseguito al 30 settembre dell'esercizio precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA