Dall'Argentina nuova stoccata ai danni di Telecom Italia

Inviato da Marco Berton il Ven, 28/08/2009 - 08:21
Quotazione: TELECOM ITALIA
L'Antitrust argentino ha deciso che obbligherà Telecom Italia a vendere i propri asset nel Paese sudamericano. I tempi per il disinvestimento, secondo la risoluzione, sarebbero di un anno. La dichiarazione formale, apparsa ieri mattina, sui giornali argentini e in serata pubblicata in più di 200 pagine sul sito dell'Antitrust, è questa: "La Commissione applicherà l'articolo 13b della legge 25.156 per la difesa della concorrenza - ha dichiarato Humberto Guardia Mendonca, vicepresidente di Cncd - e costringerà Telecom Italia a vendere tutti gli attivi in Argentina". Non è chiaro, secondo fonti del gruppo italiano, se la risoluzione sia indirizzata alla stessa Telecom Italia o agli azionisti di Telecom Italia.
COMMENTA LA NOTIZIA