1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

DaimlerChrysler pensa di esportare auto dalla Cina in Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

DaimlerChrysler sta progettando di costruire una base produttiva in Cina per la produzione di automobili destinate all’esportazione sul mercato statunitense ed ha dichiarato di essere in contatto con i diversi partner con cui opera nel Paese (Beijing Automotive, China Motor Corporation e Fujian Motor Group, per vedere i possibili sbicchi dell’iniziativa. Si tratta di un cambiamento di strategia importante nonchè di una mossa che non mancherà di sollevare discussioni anche a livello politico. Finora i produttori di automobili si erano spostati in Cina solo per produrre automobili destinate alla forte richiesta del mercato cinese, ma ora si pensa di esportare queste macchine negli Usa con tutti i problemi che ciò potrebbe comportare a causa del minore costo del lavoro nel Paese asiatico e della moneta sottovalutata.