Daimler conferma apertura a cedere quota restante in Chrysler

Inviato da Redazione il Mar, 20/01/2009 - 11:37
Il 19,9% di Chrysler in mano a Daimler non sarà di intralcio al possibile accordo tra Fiat e Chrysler. Dal quartier generale di Daimler hanno fatto sapere infatti che rimane nelle intenzioni del gruppo tedesco di cedere tale quota. Daimler ha inoltre espresso un parere favorevole a ogni iniziativa che vada nella direzione di stabilizzare la situazione di Chrysler.
COMMENTA LA NOTIZIA