Daimler cedera' Smart in caso di fallimento turnaround

Inviato da Redazione il Lun, 09/01/2006 - 08:40
DaimlerChrysler ha nominato Goldman Sachs per monitorare una serie di approcci finalizzati alla cessione di Smart, l'unità tedesca produttrice di macchine che al momento non naviga proprio in buone acque, dando così al mercato il segnale che sta preparando un piano di emergenza nel caso in cui gli sforzi di turnaround dovessero fallire. Dieter Zetsche, amministratore delegato di Daimler, ha fatto sapere che resta fiducioso che Smart, che l'anno scorso ha spinto la divisione Mercedes nel rosso, possa ritornare sulla strada dei profitti il prossimo anno proprio sotto la bandiera di Daimler.
COMMENTA LA NOTIZIA