1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Dada: Rcs Mediagroup offre 12,75 euro per l’opa obbligatoria

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rcs Mediagroup lancerà l’offerta pubblica di acquisto obbligatoria sul 43,7% delle azioni Dada delle quali non è in possesso (o che non sono in possesso di Paolo Barberis, Angelo Falchetti, Alessandro Sordi, Jacopo Marello, Marco Argenti, che con Rcs hanno stipulato un patto parasociale) pagandole 12,75 euro per azione, per un esborso massimo di 88,33 milioni di euro. Il finanziamento dell’operazione, dice la società in una nota, sarà effettuato attraverso l’utilizzo di una parte della liquidità
attualmente disponibile o tramite il ricorso alla quota parte necessaria di un prestito “committed”
a lungo termine, con scadenza luglio 2012, già deliberato da Banca Intesa. L’opa non è finalizzata al delisting. L’operazione, dice Rcs Mediagroup, “è coerente con la strategia di crescita di nei business online, che sono
complementari alle altre attività editoriali svolte dal gruppo”. Non ancora decisa la data di inizio opa.