Dada, chiuse prime due tranches del piano stock option

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il 6 febbraio 2007 si è chiusa la seconda finestra di sottoscrizione del Piano di stock option riservato ai dipendenti del gruppo Dada, nella stessa data si è inoltre chiusa la prima finestra di sottoscrizione del piano di stock option, sempre riservato ai dipendenti del gruppo Dada. Il piano complessivo di stock option preve due ulteriori finestre di sottoscrizione dal 18 gennaio al 6 febbraio del 2008 e del 2009. Le opzioni esercitate dai dipendenti del gruppo nelle finestre chiuse ieri sono state pari a n. 129.021 rispetto alle 148.900 esercitabili, con una adesione quindi di oltre l’86%, che ha prodotto l’emissione di 129.021 nuove azioni ordinarie Dada. Il prezzo di sottoscrizione di ciascuna azione relativo alle opzioni assegnate in occasione del cda del 20 giugno 2005 è stato pari a 10,82 euro, mentre il prezzo di sottoscrizione di ciascuna azione relativo alle opzioni assegnate in occasione del cda del 16 marzo 2006 è stato pari a 16,92 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Consumi: spesa per benzina e gasolio cresce nel I trimestre (CSP)

Nel mese di marzo gli italiani hanno sborsato 4,7 miliardi di euro per l’acquisto di benzina e gasolio auto. Si tratta di un incremento del 14,4% rispetto allo stesso mese del 2016, corrispondente ad una maggiore spesa di 591 milioni. Una crescita ch…

BORSA ITALIANA

UniCredit aggrava il passivo giornaliero, -2% a 15,22 euro

Da poco scoccato mezzogiorno UniCredit aggrava il ribasso portando il passivo giornaliero a -2,05%, con il prezzo che scivola a 15,22 euro. Ieri il titolo ha avviato una correzione ribassista dopo il veloce allungo registrato nelle sedute di lunedì e…