Dada: approvato aumento di capitale a servizio di stock option

Inviato da Redazione il Ven, 03/02/2006 - 19:20
Quotazione: DADA *
Il consiglio di amministrazione di Dada ha dato il via libera a un aumento di capitale al servizio di un piano di stock option destinato al top management del gruppo.
Il cda della società ha infatti assegnato 700.700 opzioni per la
sottoscrizione di altrettante azioni ordinarie Dada a dieci amministratori con incarichi speciali e top manager del gruppo, deliberando altresì un aumento di capitale sociale per complessivi massimi 119.119 euro, a servizio delle suddette opzioni.
Il cda ha inoltre condizionato, nei limiti individuati dal
regolamento, l'esercizio delle opzioni al raggiungimento del 90% dell'obiettivo di Ebitda consolidato per l'esercizio 2008 come determinato dallo stesso cda.
In via generale l'esercizio delle opzioni potrà avvenire dal 15 gennaio al 31 gennaio, dal
16 febbraio al 28 febbraio, dal 1° giugno al 15 giugno, dal 15 settembre al 30 settembre
(esteso al 15 ottobre per il solo anno 2012) e, infine, dal 15 novembre al 30 novembre di
ciascun anno sino al 11 novembre 2012 ed a partire dalla data di approvazione del
bilancio consolidato relativo al gruppo Dada per l'esercizio chiuso al 31 dicembre 2008.
Il prezzo di sottoscrizione delle azioni è stato determinato dal cda in 14,782 euro per azione, pari alla media dei prezzi ufficiali registrati dalle azioni
Dada nel mese antecedente l'assegnazione dei diritti di opzione.
Non sono state previste forme di sostegno finanziario o di altro
tipo da parte della società per la sottoscrizione delle azioni rinvenienti dall'esercizio delle opzioni, e nemmeno
vincoli di disponibilità per le azioni sottoscritte.
COMMENTA LA NOTIZIA
monzon scrive...
eerger scrive...
save02 scrive...