Da oggi al London City Airport il primo Bloomberg Hub pensato per i viaggiatori business

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Novità per i viaggiatori business in transito da Londra. Da oggi Bloomberg e London City Airport hanno inaugurato il Bloomberg Hub, spazio multimediale all’interno della hall delle partenze dell’aeroporto londinese ideata per rendere la permanenza dei viaggiatori d’affari più produttiva, efficiente e piacevole.

Il Bloomberg Hub è costituito da 5 elementi:

o Il pannello multimediale. Situato nell’area che precede i controlli di sicurezza e dei passaporti, è formato da 6 schermi digitali 4K ad altissima definizione (UHD) da 55 pollici, che trasmetteranno contenuti Bloomberg e messaggi di benvenuto per i passeggeri contestualizzati a seconda del momento della giornata.

o Un flusso dinamico di notizie finanziarie e informazioni di viaggio che scorre su due display digitali: uno nell’area precedente ai controlli, l’altro nell’atrio dopo la sicurezza. I viaggiatori saranno così informati in tempo reale sui dati di mercato, a cura del servizio Bloomberg Professional, e aggiornamenti meteo sulle destinazioni nel piano di voli del London City. Il feed di notizie digitali è lungo 130 metri, quasi una volta e mezzo l’altezza del Big Ben.

o La Lounge. Con più di 260 metri quadrati di spazi business-friendly, la Lounge potrà accogliere più di 180 viaggiatori seduti. Sono state realizzate una serie di aree distinte per consentire ai viaggiatori di lavorare, rilassarsi, fare networking o prepararsi per una riunione.

o Il Media Wall è il cuore della Lounge. Si tratta di un vasto quadro digitale che offre importanti informazioni di viaggio, notizie e analisi sui mercati in tempio reale e il canale TV Bloomberg.

o Wi-Fi gratuito con Landing page ottimizzata per l’utilizzo mobile che permetterà di scorrere le informazioni di mercato.

Si tratta di un impegno di lungo termine, che farà di Bloomberg una presenza viva e vibrante al London City Airport per i prossimi tre anni. “Il Bloomberg Hub incarna il marchio Bloomberg: un network dinamico e attivo diventato una presenza concreta all’interno dell’aeroporto. Ad oggi, è la più grande iniziativa di brand di Bloomberg a livello globale”, ha dichiarato Maureen McGuire, Chief Marketing Officer di Bloomberg.

Declan Collier, Chief Executive Officer, London City Airport (LCY) ha dichiarato: “i servizi offerti dal Bloomberg Hub sono destinati a diventare sempre più importanti. Il London City Airport ha piani di crescita ambiziosi. Il 65 % dei nostri passeggeri viaggia per affari da e verso i principali centri economici, finanziari e politici europei e da moltissima importanza alle informazioni e alle strutture messe a loro disposizione all’hub. L’accordo con Bloomberg ci permetterà di distinguerci dagli altri aeroporti di Londra, consolidando il nostro posizionamento come l’aeroporto preferito dai viaggiatori d’affari. Nonostante questo importante traguardo, non rimarremo fermi e continueremo a collaborare con Bloomberg per continuare a soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei nostri clienti”.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Ibm: cda alza del 7% il dividendo trimestrale

Il consiglio di amministrazione di Ibm ha annunciato oggi un dividendo trimestrale di 1,50 dollari ad azione. Si tratta di un aumento di 10 centesimi di dollaro (+7%) rispetto al precedente dividendo triemstrale di 1,40 dollari. Il dividendo verrà pa…

USA

Caterpillar alza guidance 2017, conti trimestrali oltre le attese

Caterpillar ha alzato le proprie stime per l’intero 2017 in scia soprattutto al miglioramento delle prospettive in Cina. In particolare le stime dei ricavi sono salite nel range 38-41 miliardi di dollari (in precedenza erano tra 36 e 39 mld)
Il gru…

Roaming: da 15 giugno fine sovrapprezzi in Ue

Dal 15 giugno gli utenti di telefonia mobile in viaggio in altri paesi dell’Unione europea potranno effettuare telefonate, inviare messaggi di testo o navigare in rete senza pagare sovrapprezzi. L’ultimo requisito per l’abolizione delle tariffe di ro…