1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Da Davos nessun riferimento al G-8, summit di Roma a fari spenti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il World Economic Forum di Davos si è dato quest’anno il compito di trovare la cura all’attuale crisi. Ma quali Stati devono governarla? Il G-7/G-8 dei ministri finanziari, che si riunirà a Roma tra due settimane, appare ai più superato poichè in primo luogo non comprende la Cina. L’Italia, presidente di turno del G-8 in questo semestre, ha avanzato l’ipotesi di un allargamento a 13-14, senza fare nomi. Sarà un caso ma il comunicato finale di Davos non fa menzione del G-8, mentre si rivolge direttamente al G-20. Quest’ultimo ha dal canto suo il problema opposto di essere numericamente troppo ampio per arrivare a decisioni efficaci. E, inoltre, ci sono Paesi quali Spagna e Svizzera che ne risultano escluse.