Da Barclays scatta l'allarme sofferenze

Inviato da Redazione il Ven, 27/05/2005 - 08:30
Utili in crescita, titolo in picchiata: nessuno mistero però dietro la performance di Barclays, che ieri è arrivata a perdere il 5% alla Borsa di Londra dopo aver annunciato un aumento dei profitti nel trimestre gennaio-marzo. Il mercato ha punito la banca britannica per l'aumento superiore alle previsioni delle sofferenze dei crediti al consumo, che ha fatto scattare i campanelli di allarme. "Basandoci sulle tendenze attuali, Barcleys si aspetta ora che il livello dei crediti in sofferenza nel 2005 sia più elevato rispetto alla tendenza di rischio finora delineata", ha dichiarato il colosso bancario in un comunicato diffuso ieri.
COMMENTA LA NOTIZIA