1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

D’Amico: “S&P/Mib in correzione dopo test parte alta canale ribassista”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante il nuovo record del petrolio, che ha infranto la barriera dei 50 dollari al barile, oggi l’indice di riferimento di Piazza Affari si muove in terreno positivo guadagnando lo 0,46% a 27.951 punti. Per Giuseppe D’Amico di TraderMade tuttavia la tendenza in cui ci troviamo è negativa: “La scorsa settimana l’indice S&P/Mib, toccando area 28.090/100, ha riconosciuto la parte più alta del canale discendente di medio periodo che parte dai massimi dell’aprile 2003 in area 28.500/600 e ora stiamo raccogliendo i primi frutti di questo attacco fallito. La correzione, iniziata a metà della scorsa settimana, dovrebbe proseguire almeno fino a 26.880 punti che rappresentano il 61,8% del rialzo messo a segno dai listini dai minimi di metà agosto in area 26.150/200 fino ai massimi di pochi giorni fa. L’impostazione di medio periodo rimane ribassista e la tendenza potrebbe avere speranze di inversione solo con un ritorno al di sopra di 28.114 che favorirebbe un attacco all’area 28.130 livello ancora più rilevante dove la tendenza potrebbe realmente invertirsi”.