D'Amico: "S&P500 prende respiro prima del rally di Natale"

Inviato da Redazione il Mar, 30/11/2004 - 17:18
Seconda seduta consecutiva in territorio negativo per le Borse mondiali e ancora una volta è Wall Street a trascinare al ribasso le altre piazze finanziarie dopo la pubblicazione di dati macroeconomici non soddisfacenti. L'S&P500 arretra dello 0,31% a 1.175 punti mantenendosi all'interno del canale di consolidamento individuato da Giuseppe D'Amico di TraderMade: "L'indice attraversa una fase di lateralità che nel giro di un paio di sedute potrebbe tramutarsi in fase distributiva. Gli estremi sono individuabili in area 1.187,5 e 1.168, i massimi e i minimi di settimana scorsa. Una volta avvenuta la violazione al ribasso del canale l'indice guida americano effettuerà una correzione limitata temporalmente e spazialmente che troverà il suo limite in area 1.145 dove dovrebbero tornare gli acquisti con l'indice pronto per un rally natalizio che lo potrebbe portare ad un rialzo di 5-6 punti percentuali in area 1.202/05".
COMMENTA LA NOTIZIA