Cti: Trisenox, dati studio fase II su pazienti affetti da mieloma

Inviato da Redazione il Lun, 11/04/2005 - 13:49
Quotazione: CELL THERAPEUTICS
Cell Therapeutics (Cti) ha reso noto che l'Institute for Myeloma & Bone Cancer Research ha presentato i dati dello studio clinico multicentrico di fase II di Trisenox in un regime di combinazione, noto come Mac (melfalan, Trisenox e vitamina C), in pazienti affetti da mieloma multiplo recidivato o refrattario. E' stata riscontrata una risposta obiettiva in 22 dei 37 pazienti valutati (circa il 60%), con quattordici dei ventinove pazienti che non avevano precedentemente risposto a talidomide o a lenolinamide che hanno dato risposta positiva al regime a base di Trisenox. "Inoltre, hanno risposto positivamente sette dei dieci pazienti nei quali la terapia a base di bortezomib non aveva dato risultati e dieci pazienti dei sedici che erano stati precedentemente trattati con melfalan". Il regime terapeutico è stato ben tollerato con pochi eventi avversi significativi quali citopenia lieve, ritenzione di fluidi e neuropatia.
COMMENTA LA NOTIZIA