1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

CTI BioPharma: convalida dell’EMA della domanda di autorizzazione all’immissione in commercio di pacritinib

QUOTAZIONI Cti Biopharma
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Balzo a Piazza Affari per il titolo CTI BioPharma che sale fino a 3,25 euro, +8,69% rispetto al dato precedente. La società ha annunciato che la European Medicines Agency (EMA) ha convalidato la domanda di autorizzazione all’immissione in commercio (MAA) per pacritinib per la cura di pazienti con mielofibrosi affetti da trombocitopenia.

“La convalida conferma che la richiesta è completa, ed dà inizio al processo di esame centralizzato da parte del comitato EMA per i prodotti medicinali ad uso umano (CHMP)”, riporta la nota della società. Il periodo di esame del CHMP è di 210 giorni, dopo i quali il parere del CHMP è preso in esame dalla Commissione Europea (che abitualmente pubblica una decisione finale sull’autorizzazione in Europa entro tre mesi).

Se autorizzato, a pacritinib sarebbe concessa una licenza di commercializzazione valida in tutti i 28 Stati membri dell’Unione Europea.