Cti Biopharma brilla a Piazza Affari: titolo vola del 9,7% dopo accordo licenza farmaco Pixuvri

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 17/09/2014 - 10:29
Quotazione: CELL THERAPEUTICS
Avvio sprint per Cti BioPharma a Piazza Affari. Il titolo sale di oltre il 9% a 2,098 euro dopo avere annunciato un accordo esclusivo di licenza e collaborazione con Servier per lo sviluppo e la commercializzazione del farmaco Pixuvri, a fronte di una transazione il cui ammontare potrà arrivare a 103 milioni di euro, qualora tutti i traguardi futuri dovessero essere raggiunti.
Conformemente ai termini dell'accordo, Cti mantiene la totalità dei diritti di commercializzazione di Pixuvri in Austria, Danimarca, Finlandia, Germania, Israele, Norvegia, Svezia, Turchia, Regno Unito e Stati Uniti, mentre Servier detiene in esclusiva i diritti di commercializzazione di Pixuvri in tutti gli altri Paesi.
COMMENTA LA NOTIZIA