Csp, possibile frenata per il mercato auto in gennaio

Inviato da Redazione il Ven, 01/02/2008 - 11:57
Puntuali come ogni mese arriveranno questa sera poco dopo le 18 i dati sulle immatricolazioni di autovetture in gennaio In Italia. Dati importanti sia per la rilevanza del settore automobilistico sia perché vengono ritenuti un indicatore significativo nella valutazione della congiuntura economica. È questo il parere del Centro studi promotor (Csp), che ha aggiunto: "dalle prime indicazioni emerge che in gennaio il mercato dell'auto dovrebbe aver fatto registrare un significativo rallentamento". In attesa di conoscere i dati sulle immatricolazioni auto nel primo mese del 2008, Fiat viaggia sopra 15 euro a Piazza Affari. In questo momento il titolo del Lingotto sale dell'1,33% a 15,76 euro per azione.
COMMENTA LA NOTIZIA