1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Csp International chiude in utile il primo trimestre 2006

QUOTAZIONI Csp Int Ind Calze
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Csp International, società produtttrice di abbiagliamento intimo con i marchi Sanpellegrino, Oroblù, Lepel e Le Bourget, ha chiuso il primo trimestre del 2006 con un fatturato consolidato a 26 milioni di euro in calo del 16,9% rispetto al primo trimestre 2005 a causa del decremento dei consumi nei mercati di riferimento e delle difficoltà del marchio Sanpellegrino in Italia e Russia. In crescita invece il margine operativo lordo a 2,3 milioni di euro da 0,9 mentre è stabile il risultato operativo a 0,8 milioni di euro ma con un incidenza sul fatturato in crescita da -2,6% a 3,3%. Il risultato netto consolidato di gruppo è stato pari a 0,3 milioni di euro contro una perdita di 2,1 milioni nei primi tre mesi del passato esercizio. Per l’intero esercizio 2006 il business plan industriale ha come obiettivo il ritorno alla redditività della gestione attraverso: il consolidamento dei marchi Oroblù e Lepel in Italia e all’estero, il riposizionamento del marchio Sanpellegrino nell’ingrosso e nella Grande distribuzione, l’investimento su Le Bourget; nuove fonti di business dalla distribuzione di prodotti per conto terzi; la razionalizzazione produttiva con riduzione degli organici che avrà pieno effetto nel corso del 2006; il miglioramento dei margini e la vendita di cespiti non strategici. Il comunicato societario ricorda che entro il 30 settembre 2006 è previsto un aumento di capitale da circa 15 milioni di euro, scindibile e riservato in opzione ai soci, per assicurare all’azienda nuove risorse finanziarie.