Csp, l'esaurirsi della politica degli incentivi manda in rosso il mercato auto europeo

Inviato da Redazione il Lun, 17/05/2010 - 11:49
Festa finita anche in Europa per il mercato dell'auto, che ha chiuso il mese di aprile in flessione. E in mancanza di un mutamento di politica sugli incentivi, l'industria automobilistica del Vecchio continente andrà sicuramente in rosso nel secondo semestre del 2010 e, secondo il Centro Studi Promotor GL events, dovrebbe chiudere l'anno con un volume di immatricolazioni di circa 13 milioni di unità e quindi con un calo del 10%.
COMMENTA LA NOTIZIA