Crude sotto i 48 dollari, scivolano Exxon e Chevron

Inviato da Redazione il Lun, 16/05/2005 - 18:06
Scendono sotto i 48 dollari al barile le quotazioni del petrolio light crude. Al Nymex di New York i future vengono attualmente scambiati a 47,8 dollari, con un ribasso rispetto a inizio giornata dell'1,8%. Di tale andamento del prezzo del greggio risente l'intero comparto energy, con Chevron (50,49 dollari) ed Exxon (53 dollari), tra i dieci titoli più scambiati sul Nyse, che arretrano rispettivamente dell'1,5 e dell'1,25%. Il nuovo ribasso delle quotazioni petrolifere è legato al rinvigorirsi dell'ipotesi secondo cui l'offerta riuscirà a controbilanciare senza problemi la domanda nel corso del 2005, soprattutto dopo la revisione verso il basso delle stime sulla crescita delle principali economie.
COMMENTA LA NOTIZIA