1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Crolla ancora la Borsa cinese, Shanghai torna ai valori di giugno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Continua il ripiegamento dei listini azionari cinesi in atto dalla scorsa ottava. L’indice Shanghai Composite ha chiuso in ribasso del 5,8% a 2870 punti, chiudendo per la prima volta da giugno al di sotto dei 3000 punti. Quello di oggi è il calo più forte da metà novembre. Con il ribasso odierno l’indice ha perso in due settimane circa 16 punti percentuali.