1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Crisi: Visco, unione bancaria fondamentale. In banche italiane illeciti rilevanti ma circoscritti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’unione bancaria è fondamentale per spezzare il circolo perverso fra debito sovrano e sistemi bancari nazionali. Lo ha detto Ignazio Visco, governatore della Banca d’Italia, durante il suo intervento al ‘The Exit from the Euro Crisis: Opportunities and Challenges of the Banking Union’ al ministero degli Esteri nell’ambito del Council of Councils Regional Conference organizzato dallo Iai, come riportato dalle maggiori agenzie di stampa. A proposito invece del maccanismo di supervisione unica, Visco ha precisato che il carico di lavoro delle autorità di controllo nazionali non diminuirà ma ha assicurato che il lavoro preparatorio sta andando avanti alla massima velocità.

Sulle banche italiane, il governatore ha rilevato che negli istituti di credito tricolori si sono verificati episodi illeciti, che sono rilevanti ma circoscritti. Ma anche come siano caratterizzati da una minore leva finanziaria rispetto alla concorrenza internazionale in parte per via della quantità relativamente più bassa di derivati trattati e per questo i loro rischi operativi sono inferiori.