Crisi: Ue, presidenti Barroso e Van Rompuy "fiduciosi" su rispetto impegni da Grecia

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 01/11/2011 - 15:08
Arrivano le reazioni dell'Unione europea in scia alla decisione del premier ellenico, George Papandreou, di indire un referendum sul nuovo piano di aiuti raggiunto settimana scorsa a Bruxelles. In una nota congiunta il presidente del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy, e quello della Commissione europea, José Manuel Barroso hanno dichiarato di avere "piena fiducia" nel fatto che la Grecia onorerà gli impegni presi. "Prendiamo atto dell'intenzione delle autorità greche di tenere un referendum - si legge nel comunicato diffuso questo pomeriggio. Siamo convinti che l'accordo è il migliore possibile per la Grecia. E siamo totalmente fiduciosi che la Grecia onorerà gli impegni presi con la zona euro e alla comunità mondiale".
COMMENTA LA NOTIZIA