1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Crisi: spunta l’addizionale del 5-10% sopra i 90 mila euro, decreto forse in giornata

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Governo italiano accelera sulle misure che dovranno portare al pareggio di bilancio entro il 2013. Il decreto legge potrebbe essere approvato già oggi e non all’inizio della prossima settimana. Tra le numerose ipotesi spunta un doppio contributo di solidarietà a carico delle fasce medio-alte. Per quanto riguarda i dipendenti privati, indiscrezioni di stampa parlano di un prelievo del 5% sugli stipendi sopra i 90 mila euro e del 10% per la parte eccedente i 150 mila euro (come applicato dalla manovra 2010 per i dipendenti pubblici). Per i lavoratori autonomi, dovrebbe scattare una maggiorazione sull’aliquota del 41% che normalmente si applica ai redditi sopra i 55 mila euro.