Crisi: sotto la lente dell'Unione europea il mercato dei Cds, al via inchiesta su banche

Inviato da Redazione il Ven, 29/04/2011 - 11:57
E adesso tocca al mercato dei Credit default swaps finire nell'occhio del ciclone, o meglio nel mirino dell'Antitrust Ue. La Commissione europea ha avviato due indagini nei confronti di tutte le principale banche d'investimento internazionali. Nessuna è esclusa. Nell'elenco figurano la società Markit e la clearing house Ice. I falchi dell'Unione europea vogliono capire se siano state o meno violate le regole della concorrenza.
COMMENTA LA NOTIZIA