1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Crisi: situazione non così drammatica, occorre monitorare evoluzione mercati (Bim)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“La situazione che emerge dai dati economici non è poi così drammatica come alcuni media e case d’investimento sembrano voler dipingere”. Questo il commento degli analisti di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni nel report settimanale. “Ma è evidente che – proseguono gli esperti – in un contesto di incertezza e di transizione come quello in cui ci troviamo, un drastico cambio del sentiment indotto anche dall’andamento negativo dei mercati borsistici dei paesi periferici rischierebbe di innescare un circolo vizioso negativo, con conseguenze sulla propensione all’investimento e sull’attività economica nel suo complesso. Per questo motivo occorrerà monitorare attentamente l’evoluzione dei mercati azionari europei nel corso delle prossime settimane”. Non solo. “Per quanto la correzione sulle Borse europee sia risultata più profonda del previsto, peggiorando lo scenario di breve termine su alcuni mercati, riteniamo che nell’insieme permangano ancora condizioni a supporto degli assets rischiosi: da un lato la discreta crescita economica globale, con accelerazione degli Stati Uniti, dall’altro le politiche monetarie espansive”, concludono gli analisti, secondo i quali allo stesso tempo è emersa ancora più di prima l’opportunità di diversificazione al di fuori dall’Italia ed anche dall’Europa.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CALCIO

Juventus: acquisizione definitiva del calciatore Juan Cuadrado

La Juventus, che ieri si è laureata Campione d’Italia per il sesto anno consecutivo, ha emesso una nota per annunciare che “a seguito del verificarsi delle prestabilite condizioni contrattuali”, è scattato l’obbligo di acquisto a titolo definitivo da…

COLLOCAMENTO AZIONI

Emak: Yama avvia un collocamento sul 10% del capitale

Yama Spa, azionista di maggioranza di Emak con il 75,185% del capitale, ha avviato la cessione di massime 16,4 milioni di azioni, corrispondenti a circa il 10% del totale. Il collocamento verrà realizzato attraverso una procedura di accelerated book …

AIM

Safe Bag: titolo in asta di volatilità dopo massimo storico

Asta di volatilità per il titolo Safe Bag che, in rialzo del 15,77% a 3,46 euro, oggi ha fatto segnare un nuovo massimo storico a 3,466 euro.

La società, quotata sul listino AIM Italia, ha annunciato di aver vinto la gara presso l’aeroporto inte…

Euribor: tre mesi fissato a -0,329%

Il tasso Euribor a tre mesi è stato fissato questa mattina a -0,329%, in rialzo rispetto al fixing di venerdì 19 maggio che era pari a -0,331 per cento. …