1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Crisi: Roubini prevede un nulla di fatto dal summit Ue perchè manca fiducia tra Stati

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il vertice europeo, che prenderà il via oggi a Bruxeless e terminerà domani, non si tradurrà in azione contro la crisi del debito sovrano dell’Eurozona, in quanto manca la fiducia tra le nazioni. Lo sostiene Nouriel Roubini, professore alla New York University famoso per aver predetto la crisi finanziaria del 2008. In una intervista televisiva a Bloomberg Surveillance, Roubini ha affermato che i tedeschi non hanno fiducia verso gli Stati periferici e che la crisi in Europa sarà “disordinata”, se i leader non raggiungeranno un accordo sugli eurobond.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACROECONOMICI

BB Biotech nuovamente in utile

BB Biotech chiude il 2017 tornando in utile: i profitti netti si sono attestati a 688 milioni di franchi, a fronte di una perdita netta di 802 milioni nell’intero 2016. …

MERCATI

Fmi: tonfo azionario “inevitabile”

Il tonfo azionario di due settimane fa era “forse inevitabile”. Parola del Fondo Monetario Internazionale, che spiega come comunque “l’economia continui a crescere”. …

STATI UNITI

Lloyd Blankfein: non mi sentivo così bene dal 2006

“Le probabilità di un esito negativo sono cresciute”. Così Lloyd Blankfein, n.1 di Goldman Sachs, ha descritto l’attuale contesto negli Stati Uniti. Blankfein, nel corso di un’intervista concessa a Christine …