Crisi: il premio Nobel giudica insufficiente il piano Obama

Inviato da Redazione il Ven, 09/01/2009 - 21:32
Potrebbe risultare non adeguato il piano per il rilancio dell'economia illustrato in queste ore da Barack Obama. Questo è quando scritto dal premio Nobel per l'economia Krugman nell'editoriale del New York Times in cui si legge inoltre che il piano è stato definito insufficiente e con sgravi fiscali troppo significativi. Il presidente eletto ricorda di voler rispettare l'impegno preso di creare o di salvare 3 milioni di posti di lavoro e si dichiara aperto ad accettare consiglio da entrambe le fazioni, dimostrandosi a favore delle buone idee.
COMMENTA LA NOTIZIA