La crisi pesa sulle vacanze: un italiano su cinque non andrà

Inviato da Redazione il Mer, 20/06/2012 - 16:29
Gli effetti della crisi economica, come era inevitabile che fosse, ricadono anche sulle vacanze oramai alle porte. Un italiano su cinque non andrà in ferie. Uno su quattro ne ridurrà la durata: per il 40% di questi sarà di una sola settimana. Il 16% preferisce portarsi dietro tutto il contante che gli serve. Sono solo alcune delle tendenze emerse dal sondaggio realizzato e diffuso da PromoQui.it - il motore di ricerca per offerte e volantini, disponibili in tempo reale su tutto il territorio italiano e utilizzabile sia su internet che tramite smartphone - tra i suoi oltre 200mila utenti registrati.
Quanto alla durata, anche nel 2012 rimane quella solita per il 43% del campione: significa che quasi uno su tre continuerà a farsi due settimane e il 27% una sola settimana.
Vacanze improntate al risparmio in tutto e per tutto. Che il comportamento di acquisto sia orientato al risparmio traspare chiaramente dalla volontà di scegliere come modalità organizzativa "il fai-da-te", che assicura un buon livello di risparmio. Solo il 13% degli intervistati non tradisce le agenzie di viaggio tradizionali.
In termini di budget, concretezza e realismo quest'anno la fanno da padroni: il 95% pianifica le vacanze contando sulle reali disponibilità economiche presenti. Il 3% chiederà un aiuto economico ai propri genitori o familiari; il restante 2% è composto prevalentemente da chi sceglierà formule che consentano un pagamento a rate o un prestito in banca.
Per i pagamenti, lo strumento più gettonato rimane il bancomat (scelto dal 41%). La seconda opzione è la carta di credito: per il 22% è sinonimo di comodità e sicurezza mentre un altro 10% del campione la preferisce perché dà una disponibilità immediata e la possibilità di saldare almeno il mese successivo. Al terzo posto una sorpresa: il contante; il 16% del campione, infatti, preferisce portarsi dietro, in banconote, tutto quello che pensa gli servirà.
COMMENTA LA NOTIZIA